By 0 Comment

FILIPPO MAZZOLI

Filippo Mazzoli è un flautista, arraggiatore e direttore artistico originario di Ravenna che offre tutte le sue competenze a supporto dell’Accademia Flauto&Variazioni APS ed è un insegnante del CORSO ALTO PERFEZIONAMENTO.

 

Nato a Ravenna si diploma con il massimo dei voti sotto la guida di G. Melli, M. Mercelli e G. Cambursano vincendo diverse borse di studio come migliore allievo.

Nel 2007 consegue la Laurea di Secondo Livello in “auto cum laude. Sin da giovanissimo ha frequentato come allievo effettivo i corsi di perfezionamento tenuti da maestri quali A. Nicolet, A. Adorjan e T. Wye. Prosegue gli studi presso l’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola dove o!iene i diplomi (Master, Excelent) dei Corsi triennali di Flauto (2000) e Musica da Camera (1999).

In seguito studia a Firenze sotto la guida del maestro M. Marasco del quale è anche stato partner musicale oltre che collaboratore e assistente in alcuni corsi e master-class. Nel giugno 2019 si laurea col massimo del punteggio in “auto (interpretazione) presso il Conservatorio Superiore del “Liceu” di Barcellona.

 

È stato vincitore di vari premi in Concorsi nazionali ed internazionali sia come solista che in formazioni cameristiche.

Nel 1998 ha partecipato a Parigi al “2ème Prix J. P. Rampal”, uno tra i principali concorsi internazionali dedicati al flauto.

Idoneo in audizioni per orchestre e concorsi pubblici, collabora come primo flauto con varie formazioni cameristiche ed orchestre tra le quali si ricordano l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra del Teatro “C. Felice” di Genova, il Nextime Ensemble, i Solisti Veneti, l’Orquesta Excelentia/Santa Caecilia di Madrid, l’Orchestra “Verdi” di Milano.

È stato diretto dai maestri R. Muti, L. Maazel, M. Plasson, R. Frubeck De Burgos, C.Scimone, J. Conlon, C. P. Flor, D. Renze!i e il “autista Philippe Bernold. Dal 2000 al 2007 è primo  flauto solista della “Camerata Strumentale Ci!à di Prato” e dell’Orchestra “B. Maderna” di Forlì-Cesena.